orizzontefuturo.com News

Appuntamenti con la storia: il 17 marzo si parla di Shoah e della violenza del dopo Olocausto

07.03.2016

Il 17 marzo presso il Centro San Liborio, in via Bellezia 19 a Torino, si torna a parlare di storia con l'associazione Orizzonte Futuro. Al centro del dibattito sarà la Shoah e l'odio che ancora colpisce il popolo ebraico e più in generale gli israeliani. L'antisemitismo infatti non è stato per nulla debellato,rolex replika anzi sono sempre più frequenti i casi di violenza nei confronti di un popolo e di una religione che ha l'unica colpa di essere sempre stato/a protagonista nel mondo. 

L'incontro quindi si articolerà in due parti: la prima dedicata all'Olocausto e ai campi di sterminio. Bruno Segre e Marcello Martini, due internati sopravvissuti alla violenza nazista e fascista, testimonieranno la brutalità di quella pagina di storia dove l'uomo lasciò il campo alla bestia compiendo uno degli eccidi più cruenti che si rammenti.

La seconda parte sarà invece dedicata - e questa è una novità rispetto all'approccio tradizionale - al dopo Shoah: la domanda che verrà posta sarà se l'intolleranza si è placata con la fine della Seconda Guerra Mondiale oppure nonostante lo sforzo per tenere viva la memoria continua a serpeggiare in sacche più o meno grandi della popolazione italiana ed europea? A raccontare il dopo Shoah sarà il professore Dario Peirone,replika órák presidente dell'Associazione Italia-Israele di Torino. 

Modererà l'incontro Marco Fontana, presidente dell'associazione; porterà il suo saluto il presidente onorario Claudia Porchietto.

 


VIDEO

Highlights convegno "Pillole: storia della propaganda farmaceutica"

Gli highlights del convegno "Pillole: storia della propaganda farmaceutica" organizzato dalla associazione Orizzonte Futuro in collaboraz

NOTIZIE

venerdì 26 febbraio 2016

NEWSLETTER

Inserisci la tua mail per ricevere le comunicazioni sull'attività di Orizzonte Futuro repliche rolex replica orologi