orizzontefuturo.comAttività e iniziative

Orizzonte Futuro, Fontana: le sanzioni per il Pos obbligatorio sono l'ennesimo regalo alle banche

02.04.2015

L'associazione Orizzonte Futuro si schiera contro le sanzioni per quelle imprese che non si doteranno di POS per consentire ai propri clienti il pagamento con carte di credito e bancomat.

Non usa mezzi termini il presidente dell'associazione Marco Fontana: "Si tratta dell'ennesimo regalo della politica italiana alle banche. Non è bastato il grido d'allarme della Cgia di Mestre che ha calcolato come un'azienda con un ricavo annuo sui 100mila euro tra canone mensile, annuale e percentuale di commissione sull'incasso, dovrà sostenere una spesa media annua tra i 1200 e i 1700 euro".

"Si tratta dell'ennesimo balzello - continua l'esponente dell'associazione - a misura dei grandi interessi finanziari del Paese. Faccio una previsione: saranno i normali cittadini che pagheranno il conto. Infatti tutte le partite iva che saranno costrette a comprare il POS, a pena di 500 euro di multa, scaricheranno su loro i costi. Nelle prossime settimane attiveremo una raccolta firme contro una legge che consideriamo folle e dannosa".

 

 


VIDEO

Highlights convegno "Pillole: storia della propaganda farmaceutica"

Gli highlights del convegno "Pillole: storia della propaganda farmaceutica" organizzato dalla associazione Orizzonte Futuro in collaboraz

NOTIZIE

venerdì 26 febbraio 2016

NEWSLETTER

Inserisci la tua mail per ricevere le comunicazioni sull'attività di Orizzonte Futuro repliche rolex replica orologi